I gioielli d’arte di Giuliana Mancinelli Bonafaccia

giuliana_mancinelli_ss18_adv_web12

Giuliana Mancinelli Bonafaccia è una giovane italiana designer di gioielli e borse.

Nel 2014 è stata finalista nella sezione accessori di WHO IS ON NEXT?, progetto di Altaroma in collaborazione con Vogue Italia e riconosciuto come una dei più importanti contest internazionali. Nel 2015 i suoi lavori sono stati esposti alla Triennale di Milano, in occasione della mostra, “Il nuovo vocabolario della moda italiana” dedicata ai marchi e ai creativi che negli ultimi 20 anni hanno rinnovato e recuperato il DNA culturale, tecnico e tecnologico della tradizione italiana, riscrivendolo in un linguaggio del tutto originale. La linea di gioielli firmata Giuliana Mancinelli Bonafaccia nasce nel 2011, con una produzione di gioielli dal gusto contemporaneo unito a pietre semi preziose. Nel 2014, la collezione FW 2014/15, arricchita da clutch gioiello e borse, segna la nascita della prima collezione di fashion jewelry.

L’artista si concentra sulla miscela di materiali pregiati in modo non convenzionale. Ogni singolo gioiello o borsa nasce da contrapposizioni stilistiche tra dettagli geometrici e ispirazioni pop.

Tutto è realizzato in Italia con una meticolosa attenzione per ogni dettaglio, soprattutto perché la designer segue ogni parte del processo creativo. I suoi gioielli appaiono in riviste importanti ha un seguito di fan celebri e non provenienti da tutto il mondo.

Il Jet-Set Hollywoodiano e le atmosfere rilassate dell’alta società nelle foto di Slim Aarons sono gli scenari entro cui si muove la nuova collezione Poolside di Giuliana Mancinelli Bonafaccia. Un tuffo nell’universo della spensieratezza e della vita mondana degli anni ‘50 e ’60. Le dive di Hollywood in spiaggia a Saint-Tropez e le feste in piscina nelle ricche ville di Palm Springs, sono lo spunto stilistico per la creazione di accessori dall’allure eccentrico.

Da un’affascinante riflessione sulla sensualità e la femminilità delle forme prendono vita mini anelli, bracciali e choker in ottone bagnato nel palladio e nell’oro rosa, definiti da cristalli swarovski e borchie colorate. Orecchini pendenti, mini orecchini e necklace si vestono di metalli e perle policrome, in un’interessante conversazione fra classicità ed eclettismo.

Written by