Mi-ja: geometrie di gioielli unici e contemporanei

mi-ja_copertina

Visione contemporanea e imprinting atemporale: questo è Mi-Ja, brand di gioielli made in Italy, nato da un’idea di Andrea e Camilla, classe ’88 e ’90, coppia artistica dal 2015. Un fotografo e una designer uniti dalla comune passione per l’architettura razionalista, utile ed elegante, sensibili alle forme dure e fredde del cemento brutalista.

Pur mantenendo costantemente lo sguardo sul contemporaneo, mi-ja vuole creare gioielli prescindendo da trend e mode del momento, facendo prevalere la semplicità dell’oggetto tramite l’annullamento delle decorazioni esaltandone la purezza delle forme. Ogni creazione ha una forte composizione simmetrica, realizzata secondo moduli geometrici, e mantiene forte il legame con l’“obbedienza dell’architettura” che concepisce ogni pezzo come oggetto architettonico e, come tale, destinato a vivere oltre il tempo e oltre le tendenze.

Tratti geometrici, aspetti lineari e semplicità ricercata caratterizzano sia la collezione che l’anima del brand convinto che la ricchezza di un gioiello sia data dalla forma durevole dello stesso nel tempo.

Con la nuova collezione “mad-ame 2018” mi-ja vuole ammorbidire il suo gusto austero attingendo all’art decò parigina degli anni 20, opulenza minimale, barocco accennato, rimanendo fedele al rigore geometrico, linee austere, talvolta cornici.

 

Written by